Da Stabilo e Sephora a Lego e Adidas: ecco le partnership più famose del 2020

C’è qualcosa di speciale nel co-branding e nel modo innovativo con cui due brand classici vengono “sposati” per dare vita a un’unica esperienza emotiva.

Il co-branding è una partnership strategica di marketing e pubblicità, un connubio tra due marchi in cui, il successo di un marchio, porta al successo anche al brand partner. Esso può essere un modo efficace per realizzare campagne di marketing, aumentare la consapevolezza dei consumatori verso determinati marchi ed entrare in nuovi mercati.

co-branding
Fonte: Marketingstudio.it

La ricetta perfetta per una partnership di successo richiede un mix di diversi ingredienti: valori comuni, comunicazione chiara e compassione sono solo alcuni fattori necessari per costruire le fondamenta di un’alleanza efficace.

La chiave per il successo del co-branding è rendere la partnership vantaggiosa per entrambi i brand: entrambe le parti coinvolte devono avere qualcosa da guadagnare e devono essere in grado di fornire un certo valore aggiunto gli uni nei confronti degli altri.

Un modo per rendere queste campagne efficaci è quello di collaborare con un marchio che condivide e capisce il target del brand di riferimento, oltre a condividere una strategia di co-branding e concordare tecniche di co-marketing.

Ecco quattro esempi di partnership che hanno lasciato il segno in questo 2020.

SEPHORA x STABILO

Co-branding Sephora X Stabilo
Sephora X Stabilo. Fonte: Donnemagazine.it

Il venditore multimarca di make up più famoso del mondo sforna il prodotto più originale del momento: l’eye-liner si traveste da evidenziatore Stabilo.

Partnership alquanto insolita che però va dritta al punto: entrambi i marchi sono riusciti a far parlare di sè con questo nuovo prodotto, incuriosendo anche i meno esperti del settore.

La loro particolarità è la punta a due spessori, che consente di regolare l’applicazione e ottenere un tratto molto fine oppure uno più deciso, a seconda delle preferenze. Insomma, è l’eye-liner perfetto per creare look divertenti e colorati.

Sephora X Stabilo è disponibile in quattro colori, in un mini formato tutto da collezionare: Summer Holiday (blu), Ink Splash (nero), Back To School (grigio) e Chocolate Break (marrone).

co-branding Sephora X Stabilo
Colorazioni dell’eye-line di Stabilo. Fonte: Sephora.it

La doppietta di LEGO

Partnership importanti per LEGO quest’anno. Ben due campagne di co-branding con due dei marchi più conosciuti al mondo: Levi’s e Adidas.

Grazie all’iniziativa LEGO X Levi’s, gli appassionati dei LEGO potranno ricoprirsi di mattoncini. I capi Levi’s della nuova collezione saranno infatti una “tela bianca” perché , grazie alla base flessibile in silicone per le costruzioni cucita direttamente sugli indumenti, potranno essere personalizzati utilizzando gli elementi LEGO DOTS, che saranno venduti a parte in una bag che includerà 110 pezzi.

co-branding LEGO x Levi's
LEGO x Levi’s. Fonte: Levi.com

La nuova base sarà disponibile come toppa personalizzabile su alcuni dei capi più famosi di Levi’s, come la Dad Crop Trucker Jacket (l’iconico giubbotto jeans) e i Levi’s 501 ‘93 Straight Jeans.

Un’altra partnership interessante intrapresa da LEGO è quella con uno dei brand più rinomati di sneakers. Con la campagna LEGO x Adidas infatti assistiamo al lancio delle nuovissime Adidas Originals ZX 8000. Le scarpe, inserite nel contesto del progetto Adidas A-to-ZX, che dal 2008 conta ben 26 esclusivi modelli che celebrano e proiettano nel futuro le sneakers marchiate Adidas, dove ovviamente la lettera L è stata riservata alla Madre dei mattoncini.

co-branding LEGO X Adidas
LEGO X Adidas. Fonte: Adidas.com

GCDS x BARILLA

La pasta diventa pop! Ecco come ci sorprende Barilla in questo insolito 2020: con una capsule collection targata GCDS. Sul sito di Barilla, questa collaborazione viene presentata così:

“La capsule collection GCDS x Barilla nasce così: dal desiderio di comunicare a nuove audience, con nuovi linguaggi. Una scelta inaspettata, ma anche una grande opportunità di sperimentazione. L’icona della tradizione italiana nel mondo incontra lo streetwear milanese alla sua massima potenza.”

co-branding Barilla X GCDS
Capsule collection di Barilla X GCDS. Fonte: Barilla.it

Una collezione che racconta la cultura, soprattutto italiana, dello stare insieme a tavola.

La capsule viene completata dagli Spaghetti Barilla n.5, in un’esclusiva edizione limitata: l’iconico packaging blu si veste di fucsia, colore simbolo di GCDS.

Co-branding Barilla X GCDS
Confezione limited edition degli Spaghetti N°5. Fonte: Artribune.it

The North Face X Gucci

Fra le collaborazioni più attese dell’anno troviamo forse però quella fra la casa di moda fiorentina Gucci e il brand di outerwear The North Face che si fondono per celebrare tutti gli aspetti dell’ecosostenibilità, topic gettonato in questo 2020.

Abiti, accessori, calzature e attrezzatura specifica per il camping sono il fulcro della collezione, risultato di una fusione, estetica e concettuale, di realtà volte a fare del recycle il fulcro di questa nuova partnership.

Realizzati in Econyl, un tessuto di nylon ottenuto da materiali rigenerati come reti da pesca, tappeti e altri scarti di lavorazione, i capi sono innovativi soprattutto per i tessuti investiti. Inoltre, molti dei materiali utilizzati nei capi sono parte dell’archivio di Gucci, che li reinveste dandoli nuova vita.

Anche il packaging si fa green. Infatti vengono utilizzati carta e cartone ottenute con tecniche sostenibili, riciclabile al 100%. Per di più, le scatole sono dotate di maniglie, per evitare l’uso di borse shopping, mentre gli articoli più voluminosi sono imballati in borse shopping e custodie in cotone, evitando l’uso di plastiche e materiali non riciclabili.

The North Face X Gucci
The North Face X Gucci. Fonte: Dazeddigital.com
+2
Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Comunicazione

La psicologia dei colori nella pubblicità

La psicologia e le neuroscienze confermano ormai che i colori, se usati sapientemente, possono diventare un importantissimo strumento di marketing e comunicazione soprattutto in ambito

Leggi »