Le nuove scarpe sostenibili firmate Adidas e LEGO

Una vincente collaborazione tra Adidas, colosso mondiale per la produzione di articoli sportivi e LEGO, iconico brand di giocattoli danese, ha dato vita a delle nuove scarpe da running: le “Ultraboost DNA x LEGO Plates“.

Sono personalizzabili attraverso l’impiego di mattoncini del brand danese ricavati dalla plastica che altrimenti sarebbe finita negli oceani. Una collaborazione sicuramente all’insegna della sostenibilità ambientale, cercando di riutilizzare materiale plastico, altamente inquinante per l’ambiente.

Le nuove sneakers personalizzabili

Con tale collaborazione i due brand consolidano sempre più il loro feeling, presente già da tempo, infatti nel passato sono stati protagonisti di una partnership che ha portato alla nascita delle Adidas Originals ZX 8000, personalizzabili solo nel colore della placca e delle stringhe.

Fonte: outpump.com
Le nuove Ultraboost DNA X LEGO Plates. Fonte: outpump.com

Le attuali Ultraboost DNA x LEGO Plates, si caratterizzano invece per la presenza delle tre strisce Adidas, personalizzabili con mattoncini dai diversi colori. Infinite possibilità di personalizzazione che possono sperimentare diverse associazioni con i pezzi LEGO per esprimere al meglio il proprio stile.

Insieme alle scarpe, difatti, è inclusa una confezione LEGO contenente 144 mattoncini di cui ogni coppia da 36 è di uno specifico colore, come ad esempio blu, gialla, rossa e verde. Inoltre è presente il logo del brand di giocattoli sulla linguetta delle scarpe e la parte superiore di esse si caratterizza per la presenza di borchie in mattoni.

Materiale riciclato ad alte prestazioni

Le nuove sneakers sono state realizzate all’insegna della sostenibilità ambientale e del riciclo, infatti, sono composte in gran parte dal Primeblue: un materiale riciclato prodotto da Parley Ocean Plastic, che viene trasformato in filato di poliestere a partire dalla plastica raccolta nelle spiagge.

Un’importante iniziativa che porta a riciclare i rifiuti di plastica che inquinano l’ambiente evitando così di impiegarne altra per la realizzazione delle scarpe.

L’obiettivo di Parley Ocean Plastic è riunire organizzazioni e brand nella lotta contro l’inquinamento, trovando soluzioni nuove e di riciclo per porre fine alla contaminazione degli oceani. Adidas ne è un membro fondatore, infatti ha già dichiarato che per tutto il 2021 mira ad incrementare una produzione che rispetti di più l’ambiente e gli animali con un 60% di prodotti realizzati usando materiali sostenibili.

Una strada percorsa da molte realtà aziendali, sperando che diventi in futuro la principale modalità di produzione.

+6
Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp