“Say it with M” la nuova campagna McDonald’s

Non c’è dubbio che gli archi dorati di McDonald’s rappresentino uno dei loghi più iconici al mondo, capaci di generare un forte attaccamento emotivo dei consumatori. È questa l’idea alla base della sua nuova campagna “Say it with M“, appena lanciata in America Latina, che porta la firma dell’agenzia pubblicitaria DDB Colombia.

Si scrive McDonald’s, si legge spensieratezza

Quando si pensa a McDonald’s è innegabile l’associazione ai momenti felici vissuti da bambini e a quelli improvvisati con gli amici dopo la scuola o dopo un’uscita. Consapevole della forte immagine del brand, l’azienda colombiana ha voluto creare un legame con i consumatori spingendoli a raccontare le sensazioni che provano quando mangiano i prodotti dello storico fast food.

Come? Attraverso un nuovo alfabeto realizzato unicamente grazie al logo. È possibile quindi, dar vita a curiose parole unendo i diversi packaging con la celebre M: dal bicchiere, alla confezione di patatine e hamburger fino ai semplici sacchetti d’asporto. Il tutto senza modificare le confezioni originali.

Gli scatti della campagna sono il frutto del lavoro di Ale Burset, che è riuscito ad immortalare tutta la sincerità di quegli istanti che riflettono a pieno l’esperienza offerta da McDonald’s ai suoi consumatori.

La parola b-day creata dai packaging McDonald's
“B-day”. Fonte: adsoftheworld.com

Le foto saranno esposte nei vari ristoranti della catena, nelle fermate degli autobus e lungo le principali strade del Sud America, nonché nei canali social del brand.

La parola Yummy creata con i packaging McDonald's
“Yummy” Fonte: Facebook DDB Colombia

“Ispirati dai momenti di vita quotidiana e dalle sue imperfezioni spontanee, abbiamo cercato l’angolazione perfetta che riflettesse quei bei momenti in una parola attraverso un’attenta direzione fotografica, con casting e scenari realistici e multiculturali, creando una campagna totalmente connessa con il consumatore dall’inizio alla fine”.

Così commenta John Raùl Forero, presidente e direttore creativo di DDB Colombia.

Un’idea tanto semplice quanto geniale

La campagna di McDonald’s è la dimostrazione del fatto che, per creare spot originali bastano due ingredienti essenziali: un logo leggendario e un legame indissolubile con i consumatori. Senza contare il ruolo del packaging, fondamentale per la riuscita di questa campagna.

Per qualsiasi segnalazione relativa al contenuto dell’articolo, contattaci pure a [email protected] fornendo tutte le informazioni necessarie per risolvere tempestivamente la segnalazione.

Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp