Sanpellegrino premia i giovani artisti con un creative talent dal gusto italiano

Da anni il gruppo Sanpellegrino si adopera per premiare il talento di giovani artisti italiani. Quest’anno il famoso brand italiano ha deciso di lanciare un’iniziativa con il nome di “Inimitabile Gusto Italiano”, in collaborazione con l’Istituto Europeo di Design (IED).

IED e Sanpellegrino collaborano già da diverso tempo per offrire a ragazzi talentuosi l’opportunità di mettersi in gioco. Questa, però, è un’iniziativa che acquisisce un particolare valore visto il periodo difficile che stiamo vivendo e che offre la possibilità di mettere in luce le capacità che molti giovani italiani possiedono.

Un creative talent dal gusto italiano

L’iniziativa ha visto protagonisti 24 giovani studenti dello IED, che hanno dovuto utilizzare il linguaggio dell’illustrazione, della fotografia e del motion design per rappresentare i gusti più iconici della storica azienda, valorizzando il gusto italiano e sfruttando la possibilità di lavorare come dei veri professionisti.

In linea con la vision del brand, la sfida aveva due temi fondamentali: il gusto e la creatività del Made in Italy. Tutte le opere dei partecipanti sono state esposte all’interno della mostra digitale sul profilo Instagram di Bibite Sanpellegrino.

San Pellegrino
fonte: YAM11003

Il vincitore del talent

Andrea Vago, classe ’96, è il vincitore del talent. Grazie alle sue capacità è riuscito a racchiudere nella sua opera tutti gli elementi che caratterizzano il brand e il nostro Paese. In particolare, Andrea ha saputo esprimere attraverso elementi grafici in movimento l’essenza di Cocktail Sanpellegrino.

Una giuria di qualità ha premiato il vincitore con una borsa di studio, offrendogli la possibilità di investire sul suo percorso professionale.

Talent Sanpellegrino
Fonte: San Pellegrino

Sanpellegrino e il sostegno verso i giovani talenti

Ancora una volta il famoso brand di bibite è riuscito a supportare i giovani talenti con un progetto che punta alla formazione e all’esperienza.

Stefano Marini, CEO del Gruppo Sanpellegrino, ha commentato:

Dare loro visibilità e celebrarne l’estro creativo significa creare valore condiviso e offrire all’intera società l’idea di un domani. La valorizzazione dei talenti per Sanpellegrino è fondamentale ed è legata, da sempre, al nostro successo in Italia e nel mondo.”

Sanpellegrino è un valido esempio di come le aziende italiane debbano coltivare le qualità dei giovani e puntare su di essi per crescere ed per essere sempre più competitivi a livello mondiale.

+2
Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Comunicazione

La psicologia dei colori nella pubblicità

La psicologia e le neuroscienze confermano ormai che i colori, se usati sapientemente, possono diventare un importantissimo strumento di marketing e comunicazione soprattutto in ambito

Leggi »