Ci pensa Google: la nuova piattaforma Hotel Insight aiuta il settore alberghiero a rialzarsi

Non è certo un mistero che la pandemia abbia fatto danni non solo a livello umano ma anche a livello economico. Se nel 2020 sono state chiuse in modo permanente 73 mila imprese, il 2021 non porta notizie e speranze migliori.

La crisi continua, non accenna a fermarsi e, gli imprenditori italiani di grandi e piccole attività sono delusi. Lo Stato Italiano non dà sicurezze e non sembra aiutare, in maniera decisiva, le categorie colpite durante questo drammatico scenario. Il settore del turismo è probabilmente quello più colpito e dato che gli aiuti non arrivano da nessuno, è stato Google a mettersi in gioco per cercare di dare una mano, in particolare nel settore alberghiero con la sua nuova piattaforma: Google Hotel Insight.

Cos’è Google Hotel Insight?

Pensiamo a quante attività si sono dovute attrezzare per essere online durante la pandemia: si stima che la digitalizzazione in Italia sia accelerata notevolmente nel 2020 a conseguenza del Covid-19 eppure molte imprese, in particolare quelle del settore turistico, stanno chiudendo.

Google corre in aiuto di queste aziende, in particolare quelle del settore alberghiero, per le quali ha realizzato una piattaforma dedicata. Google Hotel Insight permette di dare informazioni e dati statistici su gusti e tendenze degli utenti sul web, per permettere agli albergatori di non trovarsi impreparati quando saranno cercati dai loro potenziali clienti.

Secondo l’Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo del Politecnico di Milano, nel 2020 l’Italia ha perso il 60% di domanda nel settore turistico rispetto all’anno precedente ma allo stesso tempo c’è stata una forte ascesa dei canali digitali, soprattutto per prenotazioni dirette.

booking hotel
Fonte: travel365

Google Hotel Insight ha l’obiettivo di aiutare gli albergatori che si troveranno ad affrontare una nuova sfida in vista dell’estate 2021 e non solo.

La piattaforma è stata presentata insieme ad associazioni del settore come Mibact, l’Agenzia nazionale del Turismo, Confindustria Alberghi, Federalberghi e Federturismo Confindustria e Google ha deciso di proporre questo nuovo servizio esclusivamente in Italia, probabilmente proprio perchè nel nostro paese il turismo contribuisce al PIL in maniera impattante.

“Siamo felici di presentare Hotel Insights proprio qui in Italia, scelta come primo paese al mondo per il lancio locale dopo il grande lavoro svolto dal team italiano per fornire al settore strumenti, risorse e progetti di formazione digitale specifici, per farsi trovare pronti quando si potrà di nuovo tornare a viaggiare” – Fabio Vaccarono, Vice President di Google.

Le potenzialità della nuova piattaforma

È vero che al momento ristoranti e alberghi sono costretti a rimanere chiusi ma Google cerca di offrire ai proprietari degli hotel la possibilità di farsi trovare super preparati quando si potrà riaprire, senza perdere ulteriore tempo.

hotel google insight
Fonte: xanjero

Gli obiettivi, esplicitati nella nuova piattaforma, sono molteplici:

  • Esplorare i dati sui mercati: capire da dove provengono i potenziali clienti e che ricerche effettuano;
  • Raggiungere più ospiti: fornisce nozioni di marketing online per rendere la propria presenza online più forte;
  • Convertire le visite in prenotazioni: aiuta a migliorare il percorso e l’esperienza online dei propri visitatori.

L’aiuto di Google è a 360 gradi

Google non si ferma qui: non solo sono disponibili gli insight per sviluppare online la propria attività, ma è offerto anche un programma di formazione in collaborazione con le principali rappresentanze associative del settore per aiutare gli albergatori ad acquisire maggiori competenze digitali nelle realtà turistiche italiane.

Si sa infatti, che non basta ottenere i dati dei potenziali viaggiatori, ma è necessario anche saperli interpretare. Una grande quantità di informazioni infatti, servirebbero poco ai piccoli imprenditori se non sapessero sfruttarli al meglio.

Google hotel insight
Google hotel insight

In questo caso, Google dimostra di voler dare un aiuto concreto all’economia italiana, probabilmente salvando molti alberghi e hotel sull’orlo della chiusura e aumentando così in maniera notevole anche la digitalizzazione in Italia.

+5
Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Comunicazione

La psicologia dei colori nella pubblicità

La psicologia e le neuroscienze confermano ormai che i colori, se usati sapientemente, possono diventare un importantissimo strumento di marketing e comunicazione soprattutto in ambito

Leggi »