Pepsi debutta con Pep’s Place e la campagna Better with Pepsi

Pepsi riafferma la sua iconicità con un’iniziativa unica nel suo genere e del tutto innovativa. Il 3 maggio ha infatti lanciato una campagna, accompagnata dallo slogan Better With Pepsi.

Pep’s Place: il modo di ordinare al ristorante cambia musica

Il fulcro dell’iniziativa sta nella creazione di Pep’s Place, un ristorante tutto delivery che propone una strana ma originalissima modalità di ordinare il pranzo. È consuetudine scegliere prima ciò che si mangia e poi, successivamente, si opta per la bevanda che meglio si abbina all’ordine.

Pepsi rivoluziona questa modalità, facendo scegliere ai suoi clienti prima di tutto la Pepsi che vogliono bere tra la lista delle bevande offerte. Al mango, alla ciliegia, senza zucchero: le varietà sono tantissime. Solo in un secondo momento si decide quale pietanza ordinare. Come? In base alla selezione offerta dal brand, che per ogni gusto di bevanda propone dei piatti che ben si abbinano alla scelta. Insomma, nei Pep’s Place la cola viene per prima.

Better With Pepsi
Fonte: Pepsi

Todd Kaplan, Vicepresidente Marketing di Pepsi, ha commentato l’evento dicendo:

“Col lancio di Pep’s Place, abbiamo strutturato un nuovo concept di ristorante delivery fast beverage che comprende un menù e un’esperienza letteralmente costruita intorno all’idea di quale cibo sia migliore abbinato a Pepsi, consentendo ai clienti a casa di gustarsi al meglio delle possibilità i loro pasti. Crediamo nel fatto che facendo questo, ognuno concorderà sul fatto che Pepsi sta a pennello coi suoi cibi preferiti”.

Come ordinare su Pep’s Place

Si tratta di un’iniziativa lanciata negli USA sul portale PepsPlaceRestaurant.com. Le modalità di ordinazione sono semplici e intuitive: è sufficiente recarsi sul sito, selezionare la bevanda desiderata e scegliere poi tra i cibi selezionati da Pepsi quello che più attira. Successivamente verrà chiesta la scelta di un contorno e il gioco è fatto: non resta che aspettare l’arrivo di un gustoso pasto targato Pepsi.

Pep’s Place sarà attivo ogni giorno per tutto il mese di maggio, offrendo ai clienti l’opportunità di provare con le proprie papille gustative che il cibo è “Better with Pepsi”.

Pep's place restaurant
Fonte: Pepsi

Better with Pepsi: gli spot

La campagna creative di Pepsi ha debuttato questo maggio col lancio di una serie di spot pubblicitari che mostrano persone mentre bevono una Pepsi, che questa volta non accompagna – ma al contrario è accompagnata –  da un buon pasto. Gli spot si allontanano da un irrealistico posizionamento del brand, evidenziando al contrario la celebrazione di un “unapologetic love” per cibi gustosissimi come cheeseburger, hot dogs e pizza.

Todd Kaplan continua:

“Abbiamo sempre saputo che Pepsi è l’accoppiata perfetta per una grande varietà di cibi. Ma anche se i clienti sanno che il cibo è ‘Better with Pepsi’, spesso si dimenticano di ordinare una bevanda assieme ai loro piatti preferiti”.

Ciò che guida Pepsi è la sua vision: “Be the Global Leader in Convenient Foods and Beverages by Winning with Purpose”. “Winning with purpose” è il riflesso diretto dell’ambizione del brand di vincere in maniera sostenibile nel mercato.

La forza dell’iniziativa sta nel fatto che il brand vuole creare per il suo cliente una vera e propria esperienza, strategia che al giorno d’oggi risulta vincente. Le persone vogliono sentirsi parte dell’azienda e Pepsi vuole farle sentire tali. Ecco come, con un’idea che sovverte gli schemi quotidiani, Pepsi riafferma il suo valore e la propria unicità.

+1
Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp