Kinder Brioss celebra le mamme con la realtà aumentata

Sfruttando la forza comunicativa del packaging e l’interattività della realtà aumentata, che guadagna sempre maggiore spazio nelle strategie di comunicazione adottate dai brand, Kinder Brioss rende social la festa della mamma. Con l’intento di permettere agli utenti di celebrare la giornata con dolcezza e tenerezza, caratteristiche tipiche della comunicazione del brand in questione, lancia su Instagram e Facebook il nuovo filtro per far sentire speciali tutte le mamme.

Kinder Brioss celebra le mamme
Kinder Brioss celebra le mamme. Fonte: @kinderitalia

#RisveglialaConTenerezza

Grazie alla realtà aumentata si stimola l’interazione tra il marchio ed il pubblico, creando engagement emotivo e condivisione. Non a caso, viene scelto un prodotto Kinder facilmente collegabile alla colazione, momento tipicamente familiare e distintivo in sé, che valorizza il legame mamma/figli.

Kinder ci fa immaginare una ricetta personalizzata per questa nuova colazione speciale in cui gli ingredienti sono solamente due: uno smartphone e un pacco di Kinder Brioss. Il tutto lanciato con l’hashtag #RisveglialaConTenerezza, che permette l’aggregazione dei contenuti realizzati dai consumatori, monitorandone l’andamento e la diffusione. L’obiettivo del brand è quello di diventare il trend del momento, servendosi anche del potere della diffusione mediatica dell’hashtag.

Il packaging è il vero protagonista: viene inquadrato per far comparire la frase “festa della mamma” sotto al logo, per poi allontanare l’inquadratura nel frattempo invasa da un’esplosione di amore con cuori virtuali, rendendo partecipe così il secondo soggetto principale, ovvero la mamma. Vengono visualizzate tre diverse possibili frasi da dedicare: “campionessa di coccole”, “uragano di dolcezza” o “regina di tenerezza”.

La realtà aumentata era già stata sperimentata da Ferrero per migliorare la customer experience. Il brand, infatti, attraverso l’utilizzo dell’app Applaydu trasformava le sorprese all’interno dei Kinder Sorpresa, animandole e permettendo l’accesso ad un mondo fatto di magia.

Proseguendo sull’onda della realtà aumentata, la tattica scelta per celebrare la festa della mamma anche in questo caso è coerente con la mission di Kinder, che dichiara di amare i piccoli momenti, proprio quelli di tutti i giorni, belli o brutti che siano, ma comunque unici.

+5
Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp