Campari ridefinisce il suo concetto di “Red Passion”

Campari lancia la sua prima campagna globale insieme a We Are Social, con cui punta a ridefinire il suo concetto di “Red Passion” per renderlo univoco e riconoscibile in tutto il mondo.

Un nuovo concetto di Passione

Esistono diversi tipi di passione, ma solo uno di questi è un impulso irresistibile a creare: si chiama Red Passion.
È proprio da queste premesse che nasce la nuova campagna globale di Campari, ideata in formato digitale da Wunderman Thompson e curata nella strategia da We Are Social e Hill+Knowlton Strategies.

Campari Red Passion
Prima campagna globale di Campari per ridefinire il concetto di Red Passion

Le basi su cui si fonda coincidono con le radici storiche del marchio, simbolo indiscusso e inconfondibile di questo tipo di passione che è stato capace di innovare continuamente, rendendola senza tempo.

La campagna consiste in una serie di mini-film che raccontano il processo creativo evocandone i passaggi in un continuo parallelismo tra il brand e il prodotto. Il passaggio da una passione comune alla Red Passion avviene attraverso 4 diverse arti: Musica, Danza, Regia e Bartending.

La campagna è partita il 5 ottobre su YouTube e sugli altri canali social del brand e vede come protagonisti veri e propri artisti, come il ballerino MJ Harper, l’artista e sassofonista Bendik Giske, la regista e direttore creativo Margot Bowman o la barista Monica Berg.

Il ridimensionamento del Red Passion, dettato da Campari, ha dato la possibilità al marchio senza tempo di dare avvio ad un processo continuo, in parallelo con i prodotti, offrendo al degustatore la vera e propria passione celata nel rosso.

+1
Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp