Burberry utilizza il digital come driver di crescita per il suo business

La rivoluzione digitale ha messo tutti gli individui nella condizione di interagire con un numero crescente di punti di contatto: tanti canali, occasioni attraverso cui la persona modifica e condiziona la propria customer experience. 
Oggi la vera e propria battaglia verte sulla conquista dell’attenzione delle persone. Siamo, infatti, in un contesto in cui l’informazione è in crescita esponenziale, ma allo stesso tempo c’è una limitata attenzione. Ecco perché si parla dell’attenzione come il vero oro degli anni 2000, nonostante sia il bene più scarso.

Il caso Burberry

Burberry rappresenta, ad oggi, uno dei brand di lusso, che si è maggiormente contraddistinto per le sue strategie multi e omnicanale attraverso una serie di decisioni, prese al fine di posizionarsi al meglio sul web e sui social.
Infatti, con l’apertura al Digital, il brand ha raggiunto risultati straordinari, visto che l’account Twitter è uno tra i più seguiti, la pagina Facebook conta circa 17 milioni di utenti, il canale Youtube ha totalizzato circa 124 milioni di views e il profilo Instagram sfiora i 18 milioni di followers.

Burberry
Burberry, London England.

Il brand, quindi, ha adottato strategie al fine di incrementare la fidelizzazione dei clienti, la brand awareness e il potenziamento dell’engagement degli utenti, cercando di focalizzarsi su una digitalizzazione del brand, rivolgendosi ad un target più giovane.
Tanto che nel 2020 la fondazione Altagamma, in collaborazione con Contactlab, specializzata nei servizi per il customer engagement, ha premiato i Luxury Brand che si sono contraddistinti sul fronte della leadership digitale, in particolare il marchio britannico Burberry si è rivelato Best in Class per la migliore offerta digitale.

Iniziative Digital di Burberry

La realtà aumentata

La fase di ispirazione della decisione di acquisto sta diventando sempre più importante per i consumatori di lusso. Burberry sperimenta continuamente l’innovazione digitale come realtà aumentata (AR) per creare un’esperienza più entusiasmante e migliorare il commercio di lusso personalizzato, fondendo la tecnologia con altre activation in tutto il mondo.
Il brand ha lanciato, quindi, un nuovo strumento di acquisto in realtà aumentata tramite la tecnologia di ricerca di Google. Lo strumento AR consente ai consumatori di sperimentare i prodotti incorporati nell’ambiente che li circonda, migliorando la loro esperienza di ricerca e acquisto online.

RealtàAumentata-Burberry
Prodotti Burberry in Realtà Aumentata. Fonte: Burberry

In sintesi, durante la ricerca di articoli del brand, utilizzando Google sul telefono, i consumatori possono vedere una versione AR del prodotto su larga scala rispetto ad altri oggetti della vita reale. Ad esempio, un utente può posizionare una la borsa TB accanto ad un abito esistente per ottenere una migliore comprensione del prodotto prima di acquistare e simulare l’esperienza in store.

Gaming Technology

Burberry e l’agenzia di produzione digitale Koffeecup, hanno collaborato per sviluppare un nuovo software, che sta rivoluzionando il fashion design e l’ingegneria. L’applicazione fonde tecnologia e design di gioco per velocizzare e semplificare notevolmente il processo di posizionamento delle stampe sugli indumenti.

GamingTechnology-Burberry
Burberry e la Gaming Technology. Fonte: Burberry

Il suo utilizzo ha ridotto di due terzi il consumo di carta in fase di progettazione. Inoltre, raggiungere un campione accurato con meno iterazioni ha anche il potenziale per ridurre gli sprechi di fabbrica, supportando l’attenzione alla sostenibilità di Burberry.

“Questo passaggio pionieristico dal gioco al design ci ha permesso di muoverci verso la generazione di un’esperienza visiva in tempo reale che risuonasse bene con il nostro pubblico creativo. Siamo molto entusiasti del potenziale di sviluppo del software. Guardando al futuro, vediamo la possibilità di incorporare realtà artificiale e virtuale per estendere il software, che è una prospettiva molto interessante.” Afferma Mark Morris, Senior Vice President del Digital Commerce di Burberry.

Burberry lancia la sua sfilata di moda Primavera/Estate 2021 su Twitch

Burberry sta collaborando con Twitch per invitare la sua comunità globale a immergersi nell’esperienza dello spettacolo Primavera/Estate 2021 di Burberry, ambientato all’aperto nel Regno Unito.

Burberry-Twitch
Sfilata Burberry Primavera/Estate 2021 su Twitch. Fonte: Twitch

Lo spettacolo di Burberry utilizzerà l’esclusiva funzionalità Squad Stream di Twitch, trasmettendo in diretta lo spettacolo in un’unica finestra. Ciò fornirà agli ospiti virtuali la possibilità di visualizzare più prospettive dello spettacolo contemporaneamente e di conversare attraverso la funzione chat, creando un’esperienza unica, personale ed inclusiva.

Più digital di così!

L’interazione tra online e offline e la multicanalità, quindi, hanno consentito al marchio britannico di fare un salto di qualità, in quanto hanno permesso agli utenti di scoprire le nuove proposte in modo virtuale.
Ci troveremo perciò davanti a format sempre più lussuosi, che adotteranno tecniche di vendita tipiche dei luxury brand estremi. Ci sarà una personalizzazione maggiore della customer journey, con addetti alle vendite sempre più personal shopper e virtual fashion stylist.
Non a caso, questo fenomeno potrebbe determinare la riduzione dell’importanza degli influencer, infatti negli USA circa il 30% dei marchi di moda ha già cancellato gli accordi con gli influencer.

+4
Condividi l'articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Comunicazione

La psicologia dei colori nella pubblicità

La psicologia e le neuroscienze confermano ormai che i colori, se usati sapientemente, possono diventare un importantissimo strumento di marketing e comunicazione soprattutto in ambito

Leggi »